L’estate ci regala le sue ultime settimane ma forse settembre è uno dei mesi migliori per scoprire la nostra città. Il tempo è ancora piacevole e consente di andare al mare, il Carso inizia a tingersi di rosso e le giornate diventano sempre più terse.

Vediamo quindi cosa ci riserva la nostra città in questo mese.

Link Festival, Trieste Estate e non solo

Nei primi giorni del mese Piazza Unità d’Italia è animata dal prestigioso Link Festival, evento dedicato al giornalismo in cui nomi illustri analizzano i fatti di attualità. Prosegue inoltre fino al 12 settembre il calendario di Trieste Estate che ogni giorno propone spettacoli di teatro e musica.

In occasione dei 700 anni dalla morte di Dante fino al 30 settembre presso il sono esposte presso le sale della biblioteca diverse edizioni della Divina Commedia possedute da Giovanni Guglielmo Sartorio (1789-1871) insieme alla stampa del Dante Adriacus, incisa dall’artista Adolfo de Carolis nel 1920 con dedica autografa di Gabriele D’Annunzio.

Un altro appuntamento davvero interessante e coinvolgente per tutte le età è Le Stagioni delle Armi, una rievocazione storica che ripercorre  i quattro momenti più rappresentativi della storia del Castello di San Giusto: fino al 19 settembre sarà possibile rivivere i fasti della Trieste del XV, XVI e XVII secolo, da città libera, a dominio della Serenissima prima e imperiale poi per scoprire la vita di guarnigione, le mansioni dei vari soldati, il loro equipaggiamento, fino all’addestramento all’uso delle varie armi.

Itinerari per tutti i gusti

Oltre ad un ricco calendario Trieste è una città che propone itinerari che possono soddisfare le passioni di tutti. La città può essere vissuta e scoperta sotto diversi punti di vista: letterario, artistico, scientifico, storico, religioso, naturalistico, sportivo e tecnologico. Insomma le opportunità non mancano.

Per scoprire la città consigliamo gli itinerari culturali di Trieste Metro che si possono seguire in totale autonomia.

In questa stagione va assolutamente visitato il territorio naturale di Trieste, con il suo meraviglioso e caratteristico Carso. Hiking, trekking, bici o semplici passeggiate vi riserveranno momenti di pace e serenità in un ambiente piacevole che spesso dona scorci inaspettati sul nostro meraviglioso golfo.